martedì 4 gennaio 2011

Scalone monumentale del Palazzo dei Conservatori


Dopo il cortile d'ingresso saliamo su per lo Scalone monumentale costruito intorno al 1570, mentre si lavorava alla nuova facciata del Palazzo.

Molto interessante, al primo piano, sono i quattro grandi rilievi storici romani derivanti da monumenti in onore degli imperatori Adriano (117-138 d.C.) e Marco Aurelio (161-180 d.C.). sistemati sulle pareti tra il 1572 ed il 1573 .

A cominciare da sinistra si trovano:

Adventus di Adriano: rappresenta Adriano che entra a Roma (probabilmente di ritorno dalla guerra giudaica nel 134 d.C.), attraverso una porta nelle mura, accolto dalla dea Roma e dalle personificazioni del Senato e del Popolo romano.

Gli altri tre rilievi storici derivano probabilmente da un arco trionfale dedicato a Marco Aurelio in occasione delle sue vittorie sui Sarmati ed i Germani nel 176 d.C..

Clemenza imperiale: Marco Aurelio è a cavallo, in tenuta militare, con il braccio destro proteso, esercita la sua clemenza nei confronti dei prigionieri barbari inginocchiati.

Vittoria imperiale: Marco Aurelio celebra il trionfo sulle popolazioni vinte.

Religiosità imperiale: Marco Aurelio, in abiti civili e col capo velato, celebra un sacrificio davanti al tempio di Giove Capitolino, ove si concludevano tutte le processioni trionfali.

Superato il primo piano, di passaggio e buio arriviamo al piano nobile del palazzo dei Conservatori. Questa parte è impreziosita dai raffinatissimi stucchi che decorano le volte, realizzati da Luzio Luzi nel 1575, con soggetti relativi alla glorificazione di Roma attraverso le sue virtù e i monumenti della sua civiltà.

Al secondo piano si entra negli appartamenti dei Conservatori e si inizia la visita dalla Sala degli Orazi e dei Curiazi.........

Nessun commento:

Foto Roma

Archivio blog