domenica 2 novembre 2008

Palatium, l’enoteca regionale del Lazio


Consueto pranzo insieme a Michele Venerdì scorso. Appuntamento alle 13.15 davanti al McDonald's di piazza di Spagna e come obiettivo l'enoteca Palatium.
L'enoteca si trova in via Frattina 94, ed è gestita dall’ARSIAL (agenzia regionale per lo sviluppo e l'innovazione dell'agricoltura nel Lazio) che ha l'obiettivo di valorizzare, attraverso i prodotti tipici locali enogastronomici ed agroalimentari, la cultura e le tradizioni del Lazio.
Il locale si sviluppa su due piani degli ex locali del Caffe' Vanni, nel cuore di Roma.
Io e Michele ci siamo fermati al piano terra dove, oltre win bar serale, c'è il ristorante. Il menù, tipico della nostra regione, è giornaliero ma la scelta è ampia. Le ricette ricalcano la tradizione laziale.

Michele ha scelto la tartare di manzo con verdure e pecorino (buona), io, più tradizionalista, una zuppa di ceci con crostini di Lariano (ottima) accompagnato da un ottimo Tertium del 2004 della cantina Cerveteri.


Il servizio è stato discreto e l'ambiente comodo e ben frequentato. I prezzi non altissimi e il conto (15 euro a testa) è speso bene.


In conclusione, se avete un po' di tempo, vale la pena fare un salto in via Frattina 94 all'enoteca Palatium.

Nessun commento:

Foto Roma

Archivio blog