giovedì 5 novembre 2009

La sala della Maggioranza


Oggi sono stato per lavoro nella Sala della Maggioranza che rappresenta il cuore del Palazzo delle Finanze di via XX settembre.


Un colpo d'occhio fantastico con dei soffitti decorati in modo fantastico.


La sala ospitò i primi Consigli dei Ministri dal trasferimento della capitale a Roma dopo l'Unità d'Italia. Il progetto di decorazione fu affidato a Cesare Mariani, vincitore del concorso bandito dal Ministero dei Lavori Pubblici. La composizione della sala è incentrata sul concetto di nazione, per celebrare in chiave allegorica l'unificazione dell'Italia.


Quattro gruppi di figure, che rappresentano la Famiglia Savoia, i Condottieri, i Politici-Legislatori e i Poeti-Filosofi, si affacciano da logge collegate da una balaustra che circonda la volta.


Al centro della volta è rappresentata l'allegoria dell'Italia.


Nella sala è conservato il lampadario originale in ferro battuto e decorazioni dorate disegnato dal Pieroni e il quadro di Camillo Benso, Conte di Cavour, tanto caro al nostro Ministro.

Nessun commento:

Foto Roma

Archivio blog