martedì 20 gennaio 2009

la notte del Gladiatore


Ho finito di leggere "la notte del Gladiatore" di Gordon Russell.
Il romanzo storico è interessante all'inizio ma diventa veramente difficile salvare la seconda metà.

Il protagonista passa da essere un gladiatore ed essere un medico con una facilità veramente non usuale con il periodo storico e il suo maestro spirituale mi ricorda più un ninja che un antico romano.

Il periodo storico è l'ascesa di Vespasiano al potere ma le descrizioni dell'arena sembrano ricordare l'Anfiteatro Flavio, ancora non costruito, anche se non lo nomina mai, come non sono corrette le allusioni agli assassinii di Augusto e Tiberio, morti di malattia.


Nel complesso è un romanzetto da poter leggere in versione economica ma senza dargli nessun valore storico.

Nel mio caso ho perso del tempo!!

Nessun commento:

Foto Roma

Archivio blog