giovedì 5 aprile 2012

Penny di Brindisi


Serata all'enoteca Penny a due passi dal lungo mare di Brindisi. Il locale non è male con le volte a croce ma la luce un po' fioca mi intristisce molto.
Il servizio è efficiente e i camerieri gentili. Sono arrivato alle 20 e il ristorante era vuoto, con l'imbarazzo della scelta. Ho iniziato con l'antipasto Penny, quattro piatti con dei mini assaggi tra cui gamberetto nella provola fusa,  polipo su mousse di carciofi (mi sembra) e altre cosette sfiziose.
Per primo ho scelto linguette con asparagi e gamberetti. Buono e abbondante, unico neo  erano gli asparagi interi. Mi hanno comunque detto che il ristorante è famoso per il pesce. Infatti ho visto il carrello molto invitante. Ottima la torta finale con crema chantilly e cioccolata. 
Il costo, con acqua e caffè, di 27 euro è in media.

Nessun commento:

Foto Roma

Archivio blog