mercoledì 7 novembre 2007

da Maleventum a Beneventum

Quando ho scritto il post "obtorto collo" ho parlato della sconfitta dell'esercito romano nella seconda guerra sannitica.
Ho scoperto anche che i Sanniti, subito dopo la vittoria, aizzarono le altre popolazioni italiche del Centro e del Sud Italia contro i Romani, dando vita alla Terza Guerra Sannitica (298 a.C. - 290 a.C. circa). Stavolta però furono i Romani ad averla vinta, sconfiggendo uno ad uno tutti gli alleati dei Sanniti e costringendo infine questi ad un trattato di pace intorno al 290 a.C..
Tuttavia, fu solo nel 275 a.C. che questi vennero domati, a seguito della vittoria ottenuta su Pirro, re d'Epiro, proprio a Maleventum. La città doveva il suo nome al fatto che nella lingua sannitica la città era Maloenton, forse derivato dal nome Malies, ma l'etimologia può anche significare terra di greggi o terra di malia, per la felice posizione. I romani latinizzarono il nome in Maleventum. In seguito al fausto evento della vittoria e della definitiva conquista di tutto il Centro-Sud suggerì ai Romani l'idea di cambiare il nome della città in Beneventum.
Dedicato a Lia.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

E COSì NACQUE IL MITO DELLE STREGHE... NO.. QUELLO E' PIU' TARDO.. MEDIEVALE... STO FINENDO DI LEGGERE IL LIBRO DI A.B. DANIEL " UNA REGINA CONTRO ROMA".. PROPRIO TIRATO PER IL COLLO PERCHè E' DI UN APALLA ESAGERATA....
SE VUOI FARTI DUE SCATOLE ANCHE TU....
Mimmo

Anonimo ha detto...

Non c'è nulla che puoi dedicare anche a me?

Andrea ha detto...

Certo, ma non sarebbe molto bello dedicarlo ad un anonimo!

Anonimo ha detto...

Ti sbagli, sarebbe bello per l'anonimo che te lo ha chiesto!!

Foto Roma

Archivio blog