venerdì 25 aprile 2008

Trattoria da Checco


Finalmente ho trovato un ristorante dove si mangia bene, ma sono dovuto andare fino a Cori.

A dire il vero l'abbiamo trovato sulla guida di Michele "Osterie d'Italia": la recensione era ottima e considerato che avevamo organizzato la gita a Ninfa (15 minuti di auto) non potevamo non andare. Anzi a dire il vero penso che Michele sia venuto più per il ristorante che non per il parco!!!
La trattoria da Checco si trova a Cori monte, vicinissimo alla Cattedrale. Le sale sono tre non molto grandi ma comode. L'arredo tipico di trattoria non curatissimo ma pulito.

Il servizio è stato un po' lento ma buono. Eccellenti tutti i primi: gli gnocchetti panna, rucola e salsiccia, le fettuccine ai funghi porcini, i bucatini all' amatriciana. Per secondo ottimi gli arrosti di carne tra cui, però, hanno deluso gli spiedini.

Al termine il conto è stato di 370 euro per 20 persone, più che accettabili per un pranzo del genere e complimenti al cuoco Luca Zerilli.




1 commento:

Anonimo ha detto...

In effetti l'obiettivo principale della gita era il pranzo, come mi capita sempre più spesso con l'incalzare dell'età!!

Peraltro, non riesco più ad abboffarmi come un tempo...

In ogni caso, si è mangiato bene: Osterie d'Italia raramente sbaglia.

Michele

Foto Roma

Archivio blog